CILA IN SANATORIA IN A ROMA

Comunicazione CILA tardiva a roma

CILA IN SANATORIA

CILA IN SANATORIA

Benvenuto caro lettore se stai visualizzando questo articolo molto probabilmente devi presentare una cila in sanatoria a Roma.

In questo breve post tratteremo ciò che serve conoscere riguardo la comunicazione cila tardiva  a Roma.

 

 

 

visiona la nostra offerta per la cila a roma

offerta cila a roma

La nostra offerta per la pratica Cila a Roma 

Visiona La nostra offerta per la pratica Cila a Roma, Pratica Urbanistica + Variazione Catastale.

 

 

CHE COS’E’ LA CILA IN SANATORIA

La CILA in sanatoria a Roma è una pratica urbanistica destinata a sanare lavori di manutenzione straordinaria, come diversa distribuzione degli spazi interni, sempre che non riguardino parti strutturali dell’edificio o i prospetti, che sono stati eseguiti in un’epoca precedente. In parole povere se nel corso del tempo abbiamo fatto lavori di ristrutturazione nella nostra abitazione e non abbiamo nessun titolo urbanistico che ci ha autorizzato, sarà necessario istruire una CILA in sanatoria.

OPERE OGGETTO DELLA SANATORIA

Nella maggior parte dei casi le opere che dovranno essere oggetto della CILA in sanatoria sono opere interne, ma i casi sono più di uno ad esempio se abbiamo frazionato l’immobile in due unità ma non abbiamo mai avviato una pratica urbanistica e di conseguenza al catasto l’immobile risulta ancora allo stato precedente quindi come unica unità. Stessa cosa vale per l’inverso ovvero una fusione tra due unità immobiliari di un unico proprietario.

 

COME SI PRESENTA UNA CILA

Prima di tutto specifichiamo che per le opere che andranno asseverate, la CILA in sanatoria può redigerla un tecnico abilitato alla professione, altrimenti staremo parlando di CIL (opere di manutenzione ordinaria). La CILA in sanatoria si presenta presso lo sportello unico di edilizia telematica del comune di Roma (SUET)

QUANTO TEMPO OCCORRE AL TECNICO PER ISTRUIRE LA PRATICA

Di norma i nostri tecnici, una volta reperita la documentazione necessaria, dal momento del sopralluogo impiegano dai 3 ai 4 giorni lavorativi per ottenere il protocollo della CILA. In seguito al protocollo sarà possibile per il tecnico procedere con la variazione catastale tramite procedura DOCFA cosi da dare, previa registrazione della nuova planimetria dall’Agenzia del territorio, la conformità catastale che in fase di compravendita il Notaio ci chiede.

CHE DOCUMENTI OCCORRONO PER ISTRUIRE LA CILA IN SANATORIA

I documenti necessari sono l’atto di proprietà dell’immobile, documento del proprietario, deleghe alla progettazione e alla presentazione del proprietario al tecnico, planimetria catastale ultima in atti, visura dell’immobile ed eventuali altri intestati.

 


8 commenti

QUANTO COSTA LA CILA A ROMA? – Pratiche Roma · 17 Febbraio 2019 alle 14:05

[…] Prima di tutto occorre far una distinzione tra Cila e Cila in sanatoria. […]

SUET DI ROMA – Pratiche Roma · 17 Febbraio 2019 alle 15:22

[…] comunicazioni relative a pratiche CIL (comunicazione di inizio lavori), CILA e CILA IN SANATORIA (comunicazione di inizio lavori asseverata) devono essere presentata esclusivamente in via […]

CONFORMITÀ EDILIZIA E URBANISTICA A ROMA – Pratiche Roma · 2 Marzo 2019 alle 14:00

[…] DEVI REGOLARIZZARE IL TUO IMMOBILE? COSTI DI SANATORIA A PARTIRE DA € 300,00 PRESENTAZIONE DELLA CILA IN SANATORIA SCIA IN ACCERTAMENTO DI CONFORMITÀ […]

COMPILAZIONE DELLA CILA AL SUET DI ROMA – Pratiche Roma · 11 Marzo 2019 alle 0:24

[…] Nella sezione qualificazione intervento dovremmo individuare la tipologia di interessata spuntando tra: Nuovi interventi, intervento in corso di esecuzione (cila tardiva) e intervento realizzato (Cila in sanatoria). […]

COME REGOLARIZZARE LA PLANIMETRIA CATASTALE · 24 Marzo 2019 alle 13:56

[…] dell’intervento ad esempio per opere interne di manutenzione straordinaria è prevista una CILA a sanatoria, se invece sono state realizzate opere che sono andate ad incidere sulle parti strutturali […]

COSTO DELLA CILA A ROMA – Pratiche Roma 065202959 · 12 Aprile 2019 alle 15:41

[…] Prima di tutto è opportuno fare una distinzione tra Cila e Cila in sanatoria. […]

accatastamento per la variazione della planimetria catastale a roma · 24 Aprile 2019 alle 7:40

[…] d’uso, per nuova o diversa distribuzione degli spazi interni (attraverso le pratiche cila, cila in sanatoria, scia, ecc.) devono essere dichiarate in […]

DOCFA PER ESATTA RAPPRESENTAZIONE GRAFICA – Pratiche Roma · 26 Aprile 2019 alle 2:09

[…] vi potrà interessare anche l’argomento cila e cila in sanatoria in caso di planimetrie difformi e non sanabili mediante la presentazione al catasto della procedura […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *