Cila tardiva a Roma

Comunicazione inizio lavori asseverata tardiva

cila tardiva a roma

cila tardiva a roma

La Cila a Roma è una comunicazione di inizio lavori ed è un’autorizzazione ad eseguire delle opere di manutenzione straordinaria. Se nel vostro caso avete realizzato opere di manutenzione straordinaria ad esempio spostamenti di tramezzi interni o chiusura/apertura di vani porta non allarmatevi, con la cila tardiva a Roma o a sanatoria potrete comunicare in ritardo al Comune di Roma i lavori eseguiti.

 

 

 

Se hai bisogno di un preventivo per una CILA tardiva a Roma richiedi un preventivo gratuito senza impegno!

 

Quanto costa la Cila tardiva ?

Chiaramente la domanda più frequente è legata ai costi della comunicazione inizio lavori asseverata tardiva che di seguito vi andremo ad elencare:

Costi fissi 

  • Euro 251,24 (istruttoria Comune di Roma)
  • Euro 1000,00 (sanzione amministrativa Comune di Roma)

Oltre a questi costi c’è da considerare l’onorario tecnico del geometra, architetto o ingegnere che seguirà la vostra pratica che di solito si aggira intorno ai 500/600 euro (Variazione catastale compresa).

Tempistiche per l’ottenimento della Cila

Anche per questo potete dormire sonni tranquilli, essendo la Cila telematica attraverso il suet di Roma , le tempistiche si sono accorciate notevolmente, parliamo di due o tre giorni lavorativi dal momento del sopralluogo metrico dell’unità immobiliare per ottenere il protocollo che ci permette di poter procedere con la variazione catastale.

Variazione catastale a seguito della Cila

Dopo aver ottenuto il protocollo della Cila tardiva a Roma è obbligatorio, entro trenta giorni dalla data del protocollo, presentare l’aggiornamento della planimetria catastale all’agenzia del Territorio. Questo passaggio si effettua tramite un tecnico abilitato che redigerà la procedura DOCFA.

Il costo fisso per trasmettere la variazione catastale all’Agenzia delle Entrate è di euro 50,00 mentre di norma nell’onorario del tecnico è compresa anche la variazione catastale.

 

 

 

 

 


1 commento

Sanare abusi edilizi a Roma – Pratiche Roma 065202959 · 2 Settembre 2019 alle 23:40

[…] primo caso evidenziamo le regolarizzazioni tardive di immobile ristrutturato internamente. Gli interventi sono sempre sanabili sempre che vengano […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *