Costo intonaco al mq interno ed esterno

prezzo intonaco al mq
quanto costa l’intonaco al metro quadro?

L’intonaco oltre ad avere un importante funzione estetica è utile a preservare la struttura portante dell’edificio. Esistono vari modalità di intonacatura che in questo articolo tratteremo le varie applicazioni e il rapporto con i rispettivo costo dell’intonaco al mq

Rifare l’intonaco è un lavoro che deve essere eseguito a regola d’arte per evitare problemi sulla successiva fase di lavorazioni la tinteggiatura. Il costo per rifare l’intonaco deriva dallo stato di conservazione dell’esistente, dal materiale utilizzato, dalla modalità di posa dell’intonaco e dalla manodopera per la preparazione della parete.

Contenuti di questo articolo

Quanto costa intonaco al metro quadro: interno ed esterno>

Iniziamo con il vedere il costo o il prezzo dell’intonaco al mq per un lavoro completo, cioè pronto per la tinteggiatura finale.

In questa prima tabella vediamo il costo per il rifacimento dell’intonaco interno ipotizzando una altezza massima di 3 metri.

Rifacimento Intonaco Interno Costo medio al mq
Intonaco tradizionale12€ – 18€ al mq
Intonaco premiscelato10€ – 12€ al mq
Intonaco deumidificante premiscelato26€ – 29€ al mq
Intonaco fonoassorbente premiscelato22€ – 25€ al mq
Intonaco termoisolante premiscelato32€ – 48€ al mq
Intonaco ignifugo premiscelato14€ – 18€ al mq
Intonaco armato o fibrorinforzante premiscelato18€ – 22€ al mq

I su elencati prezzi dell’intonaco al mq sono esclusi di rasatura, per dare un lavoro finito pronto alla tinteggiatura si ipotizza un sovrapprezzo per doppia mano di rasatura di 12 euro/mq.

Nel caso del prezzo dell’intonaco al mq esterno il costo può andare da 15€ a 22€ al mq. In questo caso il prezzo finale dipende da molti altri fattori, come costi del noleggio dei ponteggi, bilancia, ragno, ponteggio mobile, ecc. ed altro.

Per questo motivo è fondamentale chiedere un preventivo ad una ditta esperta che saprà anche aiutarti nello sfruttare il Bonus Facciate 2020 per portare in detrazione il 90% dei costi di rifacimento intonaco esterno e facciata.

Richiedi un preventivo GRATIS 100% Gratuito e Senza Impegno

Da cosa dipende il costo dell’intonaco

Una prima variabile da considerare per il prezzo dell’intonaco è se il lavoro di intonacatura di un parete interno o esterna è fatta con:

  • Intonaco tradizionale
  • Intonaco pre-miscelato

Se poi parliamo di costo completo del lavoro le altre variabili che entrano in gioco sono:

  • Stato iniziale della parete da lavorare
  • La demolizione dell’intonaco esistente
  • La realizzazione del nuovo intonaco
  • Rasatura finale per tinteggiare la parete
  • Costo di eventuali ponteggi

Tutte variabili che una ditta esperta è in grado di valutare durante un sopralluogo per definire il costo dell’intonacatura al mq finale per realizzare un lavoro a regola d’arte.

Intonaco tradizionale: prezzi al mq

L’intonaco tradizionale è una malta realizzata miscelando sabbia, ed un legante (generalmente cemento) con dell’acqua. Il legante minerale utilizzato identifica delle diverse tipologie. Il costo di intonaco tradizionale al mq oscilla tra 12€ – 19€ al mq compresa la rasatura. Il prezzo varia prevalentemente sulla base del legante utilizzato:

  • Calce: intonaco a base di calce idratata o in polvere
  • Calcecemento: intonaco di calce con aggiunta di cemento
  • Cemento-calce: intonaco con prevalenza di cemento rispetto alla calce
  • Gesso: intonaco con legante a base di gesso
  • Argilla: intonaco con argilla come unico legante

Il solo costo dell’intonaco al mq tradizionale al kg, cioè senza lavorazioni, per realizzare un metro quadro è meno di 2€. Questo al valore basso però richiede una lavorazione manuale per la preparazione dell’intonaco dovendo miscelare le diverse componenti in dosi diverse. Ad esempio le dosi per un intonaco tradizionale in calce-cemento sono:

  • Sabbia: 10
  • Acqua: 3
  • Calce: 3
  • Cemento: 1

Il giusto dosaggio di un intonaco tradizionale richiede un esperto del settore per non fare errori.Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Intonaco premiscelato: prezzo al mq

Un intonaco premiscelato rispetto ad uno tradizionale viene preparato e lavora in fabbrica. In aggiunta ai leganti classici viene completato con degli additivi (cellulosa, silice, amido, …) per fornire particolari proprietà.

Un intonaco premiscelato semplice rispetto a quello tradizionale ha delle caratteristiche meccaniche inferiori. Ma ha il vantaggio di essere di facile lavorazione e permette dei molteplici utilizzi: problemi di muffe o umidità di risalita, protezione dal fuoco, miglioramento efficienza termica, rafforzamento della struttura, …

Il costo di un intonaco premiscelato al mq dipende anche se devono essere usati solo per interno o per esterni, e dalle caratteristiche richieste.

  • Premiscelato semplice
  • Deumidificante
  • Fonoassorbente
  • Termoisolante
  • Ignifugo
  • Fibrorinforzante o intonaco armato

Il prezzo di un intonaco premiscelato può variare da 10€ al mq per uno semplice fino a circa 50€ al mq per uno termoisolante.

La scelta del miglior intonaco da utilizzare per l’interno o l’esterno di casa deve essere fatta da un esperto. Contattando una ditta esperta ti saprà anche aiutare nel definire il preventivo di spesa definendo al meglio il costo dell’intonaco al metro quadro rispetto al lavoro da fare.

Prezzo intonaco al Kg

Se vogliamo considerare il solo costo del materiale senza manodopera, dobbiamo valutare il prezzo dell’intonaco al kg. Per poi capire Kg di intonaco servono per un metro quadro basta vedere la resa per Kg.

Ad esempio questo sono dei prezzi medi per 25 KG di intonaco con una resa di circa 10Kg/13Kg per mq, vuol dire che con 25 kg si stendono sicuramente due mani di intonaco:

  • Tradizionale in calce-cementodai 3€ ai 5€
  • Deumidificante in calce naturale circa 18€ – 22€
  • Termoisolante costa 26€ – 29€
  • Intonaco di finitura viene 7€ – 9€

Visti questi prezzi, nei successivi capitolo analizziamo le tipologie di intonaco premiscelato più utilizzate.Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Costo intonaco al mq deumidificante

Se abbiamo problemi di muffe o umidità di risalta spesso si ricorre all’utilizzo di un intonaco deumidificante. Questo è un intonaco premiscelato con additivi che lo rendono particolarmente traspirante. Questa caratteristica permette l’evaporazione dell’umidità residua nel muro e disperdendo il vapore. Il principale utilizzo è su vecchie murature che hanno problemi di umidità trasformando un vano da umido ad abitabile.

Il costo di un intonaco deumidificante è di 18€ – 22€ per 25 Kg di prodotto con una resa di 12 Kg/mq. Questo vuol dire che il prezzo al mq per un intonaco deumidificante è circa 9€ – 11€ ad esclusione della manodopera. Un lavoro finito oscilla tra i 26€ – 30€ al mq.

Intonaco termoisolante: prezzo al mq

Quando parliamo di intonaco termoisolante ci riferiamo alla caratteristica di isolamento termico di una parete. Si tratta di un premiscelato con un alto potere termoisolante. Generalmente si tratta di un prodotto unico che unisce al classico intonaco di sottofondo un altro strato di isolante.

Viene generalmente utilizzato in esterno per la realizzazione di isolamento a cappotto termico. Per l’interno viene utilizzato come isolamento termico di un soffitto, realizzazione di intonaci per eliminazione dei ponti termico, ed in genere per migliorare l’isolamento termico di una parete. E’ altamente traspirante ed evita la formazione di muffe.

Venendo ai costi la realizzazione di un intonaco termoisolante esterno ha un costo al mq molto alto. Questo è dovuto anche al prezzo alto del materiale che può arrivare a 40€ per un sacco da 25 kg per un intonaco con conduttività termica (λ) – 0,09 W/mK. Con questi prezzi e una resa di circa 1 mq per 25 kg il prezzo al mq di un intonaco termoisolante è di 40€ metro quadro.

Intonaco fonoassorbente: prezzo al mq

Per isolare acusticamente una stanza si utilizza un intonaco fonoassorbente. Questo tipologia di intonaco viene premiscelato con lana di roccia e cemento. Materiali con alte proprietà di isolamento acustico.

Generalmente per isolare acusticamente una parete si posa uno strato di intonaco fonoassorbente insieme a dei pannelli di lana di roccia.

Il prezzo al mq per un intonaco fonoassorbente è di circa 22€ – 26€ al mq.

Intonaco ignifugo: prezzo al mq

Se devi realizzare una parete resistente al fuoco è necessario utilizzare un intonaco ignifugo. Si tratta di un intonaco premiscelato con additivi minerali non tossici che proteggono le strutture da un possibile incendio e riducono un eventuale costo bonifica post incendio. E’ un intonaco a base di gesso e perlite espansa che si può utilizzare sia in esterno che in interno.

Un intonaco antincendio deve garantire una resistenza al fuoco REI 120 alla struttura coprente. Il prezzo al mq di un intonaco ignifugo finito è di 14€ – 18€ al mq compresa la fornitura e posa in opera.Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Intonaco fibrorinforzante: prezzo al mq

Un intonaco fibrorinforzante viene utilizzato per garantire una maggiore resistenza alla trazione. Questo intonaco riduce il rischio di rotture e fessurazioni sulle pareti a causa di sollecitazioni esterne. Viene realizzato con dei particolari additivi chimici per renderlo resistente. In alcune situazioni è possibile unirlo anche ad una rete metallica a contatto con la parete creando un intonaco armato.

Il costo di un intonaco fibrorinforzante la mq è di 18€ – 22€. Se dobbiamo mettere anche la rete armata si sale di circa 2€ al mq.

Costo intonaco civile per interni

Per intonaco civile per interni in edilizia si fa riferimento all’ultimo strato dell’intonaco. Questo strato viene comunemente chiamato intonachino, ma nella voce di capitolati d’appalto di un computo metrico si chiama intonaco civile. Ecco un esempio di voce di computo metrico per intonaco civile.

Intonaco civile liscio per interni su pareti o superfici orizzontali formato da un primo strato di rinzaffo, da un secondo strato tirato in piano con regolo e fratazzo su predisposte guide, rifinito con sovrastante strato di malta passato al crivello fino, lisciata con fratazzo metallico, spessore complessivo mm 15.

La tecnica di applicazione dell’intonaco civile si chiama rasatura o stabilitura. Questo intonaco molto fine è costituito da una malta a base di grassello di calce e sabbia fine per rendere la superficie liscia e omogenea. Una volta posato è pronto per essere tinteggiato o decorato.

Il costo dell’intonaco civile per interni è di circa 8€ per 25 Kg, circa 4€ al mq. Per quanto riguarda il costo della rasatura o stabilitura al mq è di circa 5€ – 6€ al mq.Richiedi un preventivo GRATIS100% Gratuito e Senza Impegno

Costo della posa dell’intonaco al metro quadro

La posa dell’intonaco deve essere eseguita a regola d’arte. Generalmente lo spessore dell’intonaco su una parete interna o esterna è in genere di 1,5 cm o al massimo di 2 cm. Un intonaco troppo spesso è segno di un lavoro di posa realizzato in modo frettoloso e di poca qualità.

Il costo della posa dell’intonaco interno può variare dai 15€ fino ai 30€ al mq deriva dalla prezzo del materiale e dalla procedura di stesura in tre fasi:

  • Rinzaffo
  • Arriccio
  • Rasatura

La fase di rinzaffo è la prima lavorazione per il rifacimento dell’intonaco. Consiste nel primo strato che si trova a contatto con la muratura (anche noto come intonaco di fondo, prima mano, stringata o abbozzo). Devo svolgere il ruolo di resistenza meccanica e a far aderire gli strati successivi. Questo intonaco ha una granulometria grossolana per creare delle zone ruvide di “aggrappo” dello strato successivo.

Posato il rinzaffo si procede con l’arriccio (noto anche come intonaco rustico, intonaco di finitura o di seconda mano). Questo intonaco ha una granulometria media rispetto al precedente e viene posato per 1,5 a 2 centimetri. Si tratta del vero strato di intonaco che deve svolgere le varie funzioni previste (deumidificante, termoisolante, ignifugo, …).

La posa dell’intonaco si completa con intonachino (noto anche come intonaco civile, velo di intonaco, …). L’intonachino è l’ultimo strato ed ha una funzione di protezion

e degli strati sottostanti e di estetica finale. Per questo motivo si trovano anche degli intonaci colorati per questioni di estetica.

Per conoscere il costo della posa dell’intonaco interno ed esterno affidati ad un esperto che dopo un sopralluogo è in grado di valutare la situazione iniziale, conteggiare i metri quadri da sviluppare, e come fare al meglio il lavoro.

Un preventivo per rifare l’intonaco interno ed esterno

A questo punto per conoscere il costo finale del lavoro e per la scelta del miglior intonaco per risolvere i tuoi problemi, ti devi affidare ad una ditta esperta. Per poter risparmiare e scegliere al meglio è importante il confronto di diversi preventivi.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *