MODIFICA PLANIMETRIA CATASTALE A ROMA

La modifica della planimetria catastale a Roma o variazione catastale è una procedura ufficiale (doc.fa) col quale si comunica al Catasto di Roma la modifica della pianta.

modifica della planimetria catastale a roma

Aggiornamento per modifica della planimetria catastale a roma

I cambiamenti più frequenti sono richiesti a seguito di modifica degli spazi interni, per una esatta rappresentazione grafica di un immobile o semplicemente per cambiare i dati errati sulla visura.

Dal 1 Luglio 2010 è obbligatorio in sede di compravendita di un immobile che lo stesso sia conforme ai dati presenti al catasto (corrispondenza planimetria catastale con lo stato di fatto). Per questo motivo spesso vengo incaricato di effettuare la variazione catastale o modifica planimetria catasto prima di una compravendita immobiliare. La variazione catastale e la modifica planimetria catasto sono obbligatori e devono essere presentati entro 30 giorni dalla conclusione dei lavori.

 

 

CONTATTACI PER INFO. E PREVENTIVI GRATUITI

QUANDO SERVONO LE VARIAZIONI CATASTALI?

Analizziamo di seguito i casi più frequenti per i quali è necessario presentare una variazione catastale:

  1. Ampliamento o modifica di unità immobiliare per ristrutturazione edilizia;
  2. Attribuzione o Scorporo di pertinenze o di aree esclusive: fusione di una cantina ad un alloggio;
  3. Cambio di destinazione d’uso dei locali: quando l’edificio o una porzione di esso viene destinato ad altro uso, anche senza modifiche dei locali.
  4. Esatta rappresentazione grafica: esatta rappresentazione dello stato di fatto dell’appartamento in planimetria;
  5. Frazionamento o Fusione di due o più unità immobiliari: es. due appartamenti o due negozi;
  6. Modifica degli spazi interni per lavori di ristrutturazione che prevedono lo spostamento, creazione o l’eliminazione di muri divisori interni alla casa, ad esempio a seguito di una Cila o una Scia.

QUANTO COSTA UNA MODIFICA DELLA PLANIMETRIA CATASTALE A ROMA?

La variazione catastale può disporla soltanto un professionista regolarmente abilitato come un Ingegnere, un Architetto o un Geometra. Il prezzo della parcella può variare a secondo il tipo di variazione catastale.

In genere una variazione catastale standard per un taglio immobiliare intorno ai 100 mq nel Comune di Roma può oscillare dai 250 ai 350 euro.

Al fine di darvi un indicazione di prezzo precisa vi consigliamo di scriverci all’indirizzo praticheroma@gmail.com

I diritti del catasto in fase istruttoria sono di € 50,00 ad unità immobiliare salvo sanzioni per ritardata presentazione.

QUANTO TEMPO OCCORRE PER VARIARE UNA PLANIMETRIA?

Le tempistiche sono variabili a seconda delle dimensioni dell’immobile da certificare (appartamento, palazzo, capannone, ecc.). Per un appartamento di Roma fino a 100 mq i tempi di consegna di una variazione catastale sono di circa 5 giorni lavorativi.


4 commenti

Cila a Roma – Comunicazione inizio lavori al comune di Roma · 26 Febbraio 2019 alle 15:04

[…] volta terminati i lavori di ristrutturazione edilizia occorre presentate al catasto di Roma la modifica della planimetria catastale con le nuove distribuzioni interne, mediante la presentazione della procedura ufficiale […]

CONFORMITÀ CATASTALE A ROMA – Pratiche Roma · 2 Marzo 2019 alle 16:06

[…] nei condomini sono stati modificati nel tempo senza richiedere relativa autorizzazione o senza aggiornare la planimetria catastale in seguito agli interventi di manutenzione straordinaria e di ristrutturazione edilizia modifica […]

DOCFA PER ESATTA RAPPRESENTAZIONE GRAFICA – Pratiche Roma · 3 Marzo 2019 alle 13:19

[…] inoltre è buona norma, soprattutto nei casi di spostamenti minimi, indicare i punti dove è stata rettificata la scheda catastale, così da semplificare la verifica all’Ufficio ed evitare una […]

CILA A ROMA – COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI AL SUET DI ROMA · 12 Marzo 2019 alle 23:55

[…] volta terminati i lavori di ristrutturazione edilizia occorre presentate al catasto di Roma la modifica della planimetria catastale con le nuove distribuzioni interne, mediante la presentazione della procedura ufficiale […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *